Change: orientare il cambiamento attraverso “the Go way”
dfdfg

Change: orientare il cambiamento attraverso “the Go way”

I giapponesi lo chiamano go, in Corea è baduk, ma nella cultura cinese è conosciuto come wei ch'i. Il wei ch'i o go o baduk è un gioco da tavolo composto da 180 pezzi.

Inserito 19 febbraio 2019

Innovare è una necessità per ogni impresa. Diventa un imperativo in ambienti che mutano a velocità crescente.

Innovare, però, non significa reinventare, ma aprire e aprirsi al cambiamento. L’innovazione è una double opening window, non un double door lock. L’innovazione è una finestra a doppia apertura istituzionale-organizzativa e personale, non una serratura a doppia mandata, per questa ragione una C-suite deve saper raccogliere positivamente le sfide e individuare le concrete potenzialità di business emergenti anche nei frangenti più critici, mettendo in correlazione l’interno e l’esterno e, al contempo, attivando i molteplici piani che compongono l’ecosistema organizzativo.

Scarica l'articolo completo