Job | Head of DevOps - JN -052020-15670 | Badenoch + Clark
Pubblicato 23 June 2020

I candidati ambosessi (L.903/77) sono invitati a leggere l'informativa sulla privacy.

Ricerco, per innovativa realtà digital su Milano, un Head of DevOps , che affianchi i team di tecnologia delle società di gruppo, nello sviluppo e manutenzione dei sistemi.

Questa figura dovrà poi creare un team di DevOps specializzati per supportare al meglio tutte le società.

Competenze richieste
  • conoscenza del protocollo HTTP(S)
  • conoscenza di AWS o in alternativa di GCP e/o Azure
  • ottima conoscenza di Docker, di DNS e di Linux
  • buona conoscenza di networking, di shell scripting e di un linguaggio tra Python e Ruby
  • ottima conoscenza di Git
  • esperienza in architettura a microservizi
  • conoscenza di sistemi di infrastructure as code (es: Terraform, CloudFormation, ...)
  • conoscenza di tool di provisioning (es: Ansible, Chef, Puppet, Salt, ...)
  • conoscenza di ECS/Kubernetes, sistemi di logging centralizzato (es: ELK stack, fluentd, ...)
  • conoscenza di sistemi di code (es: RabbitMQ, Kafka, AWS SQS, ...)
  • conoscenza di DB SQL (es: MySQL, PostgreSQL, ...)
  • conoscenza di sistemi di monitoring e performance metrics (ad esempio Datadog, New Relic, …)
  • conoscenza di DB NoSQL (es: Redis, DynamoDB, ...)
  • esperienza con CDN/WAF/VPN (es: Cloudflare, CloudFront, OpenVPN, ...)
  • conoscenza di tool di Continuous Integration e Continuous Delivery
  • buona conoscenza della lingua inglese
Plus
  • comprovata esperienza in gestione di infrastruttura che supporta siti ad alto traffico 
  • conoscenza di tematiche inerenti alla sicurezza di sistemi informatici
  • esperienza nella leadership di team di devops
  • esperienza in percorsi di assunzione di figure tecniche e di devops
Attività
  • interagire con i CTO e i Product Owner per indagare, capire e razionalizzare le esigenze infrastrutturali
  • trasformare le esigenze di business e di sviluppo in un elenco di possibili azioni lato sistemi
  • definire le priorità della roadmap IT, con i business owner e CTO
  • partecipare agli sprint dei team di tecnologia
  • partecipare occasionalmente agli standup
  • valutare con i team di tecnologia opzioni di sviluppo inhouse VS acquisto di soluzioni esterne VS personalizzazioni fatte da team tech interno di soluzioni esterne
  • fornire informazioni a figure di business per capire impatti delle attività e funzionalità in programma
  • mappare le attività svolte da soggetti terzi che hanno impatto sui sistemi
  • capire interventi sui sistemi che possano permettere miglioramenti significativi sui KPI operativi
Soft skill
  • Autonomia decisionale ed organizzativa
  • Ottime capacità interpersonali, data la varietà di tipologie di persone con cui interagire
  • Capacità di gestire la complessità e seguire più progetti in parallelo
  • Capacità di prioritizzare e capire “cosa sposta” / cosa genera valore e con quale effort
  • Hardworker

#LI-DNI